La valutazione di impatto nelle imprese sociali

Versione stampabileVersione stampabile

Il passaggio dal welfare state alla welfare society, la riduzione dei fondi disponibili per la spesa sociale e la necessità di ottimizzare i processi di allocazione delle risorse, fa emergere la necessità di individuare metodologie di misurazione dell’impatto sociale delle imprese e delle azioni realizzate.Scuola di impresa sociale

È il Terzo settore stesso a trovarsi nella situazione di dover definire delle logiche di valutazione in grado di comprovare con trasparenza e oggettività l’efficacia dei propri modelli d’intervento a sostegno di problemi sociali complessi, nei termini di cambiamenti tangibili e duraturi (impatto sociale) in un determinato contesto d’azione.

La capacità di “misurarsi” diventa, perciò, un cardine da due diversi punti di vista: nella relazione con l’esterno risulta fondamentale perché permette di dar prova della bontà della propria attività, ovvero mostrare il valore sociale creato dall’intervento dell’impresa nel proprio contesto di riferimento; dal punto di vista interno, del resto, questo meccanismo consente una migliore lettura della propria realtà e la conseguente possibilità di operare più efficacemente, anche orientando le risorse verso le attività che generano un maggiore impatto.

Per questo bisogna far propri i concetti che sottendono le diverse forme di valutazione dell’impatto sociale ad oggi utilizzate, a partire dalla scorporazione del lavoro di impresa sociale in aspetti quali input, attività, output, out come, impatto e così via.

Obiettivi del percorso formativo: 

Le strategie formative avranno l’obiettivo di analizzare le diverse dimensioni di impatto delle imprese sociali, di definire le modalità con cui valutare il valore sociale creato dagli interventi in termini di cambiamenti tangibili nel contesto in cui si opera, di confrontarsi con i principali modelli esistenti  per la misurazione dell’impatto fino al confronto con una specifica metodologia di valutazione di impatto (SEIE), di far propria la capacità di utilizzare lo strumento valutativo dell’impatto come sostegno all’ottimizzazione delle attività della propria impresa

Contenuti del corso:

- Le dimensioni di impatto delle imprese sociali; Analisi dei modelli esistenti per la misurazione dell’impatto;

- Social Enterprise Impact Evaluation (SEIE): una griglia di valutazione dell’impatto delle imprese sociali;

- L’impatto delle cooperative partecipanti: Identità, strategia, outcome, aree di impatto

- Case study: il primo Social Impact Report della Cooperativa Sociale FOR.B.

Durata: 8 Ore

Sede: Scuola di Impresa Sociale, via Cirié 9 (M5 Niguarda), Milano

Calendario: martedì, 5 luglio 2016 

Docenti: Sara Rago e Francesca Battistoni

Informazioni e Iscrizioni
Scuola di impresa sociale - Consorzio SIS
Tel. 02 89530175 - 085 - corsi@scuolaimpresasociale.org

Go to top