• Direzione&GestioneSi tratta di corsi rivolti al management delle imprese sociali di comunità sia a livello operativo che di quadri intermedi, con lo scopo di potenziare le specifiche competenze gestionali ed operative.Leggi tutto

  • Sviluppo&InnovazioneSono proposte formative orientate a sviluppare le competenze strategiche e tecnico operative necessarie per la promozione dello sviluppo delle imprese sociali di comunità, sia per quanto riguarda gli aspetti d’impresa...Leggi tutto

  • SicurezzaFra gli obblighi e le indicazioni fornite dal Testo Unico per la Sicurezza sul lavoro, di primaria importanza sono quelle che riguardano la formazione per la sicurezza nei luoghi di lavoro. Leggi Tutto

  • ServiziSi tratta di servizi integrativi alla proposta formativa vera e propria, ed hanno lo scopo di esplorare la domanda ed il bisogno formativo espressa da una organizzazione e di promuovere la progettazione specifica attorno ad eventuali peculiari domande.Leggi tutto

Corso di perfezionamento in “Economia Civile e Non Profit”- cultura e governance delle imprese sociali

Sono ancora aperte le iscrizioni al corso di perfezionamento in “Economia Civile e Non Profit”- cultura e governance delle imprese sociali - organizzato dal Dipartimento di Economia Politica dell’Università di Milano - Bicocca in collaborazione con il Consorzio di Cooperative Sociali Gino Mattarelli (CGM). Obiettivo del corso è trasferire le capacità e le conoscenze applicative in termini di progettualità e gestione concreta delle organizzazioni del Terzo Settore. La metodologia didattica è incentrata sul contatto diretto con il mondo dell'economia sociale in modo da mettere in luce quali siano le reali esigenze delle organizzazioni e permettere agli studenti di sviluppare le capacità più richieste in ambito lavorativo. Il programma prevede due Macroaree: “Economia Civile” e “Progettare e gestire nel sociale”, suddivise poi in moduli più specifici per un monte ore totale di 192 ore tra lezioni frontali e workshops . All’interno del corso è previsto uno stage (facoltativo), da effettuarsi presso la rete CGM, oppure in ONG, aziende dell’Economia di Comunione o altre organizzazioni espressione dell’Economia Civile. Direttore del Master: prof. Pier Luigi Porta Membri del Comitato di Coordinamento: prof. Pier Luigi Porta, prof. Luigino Bruni, prof. Salvatore La Porta, prof. Luigi Stanca, Dott. Roberto D’Alessio, Dott.ssa Maria Grazia Campese. La quota di iscrizione è di € 1.800,00 da versarsi interamente all’atto dell’immatricolazione. Sono previste due prove finali, una scritta con domande aperte e una orale che prevede la redazione di un elaborato scritto in accordo con i responsabili del master. Le lezioni si terranno, a partire dal 21 novembre 2014, presso l’edificio U6 dell’Università di Milano Bicocca in P.zza dell’Ateneo Nuovo. Per informazioni: Dott.ssa Cecilia Storti - cecilia.storti@unimib.it  http://economiacivilebicocca.weebly.com

Smart-Ears: Le APP per l’inclusione lavorativa

Invito all’ Evento: "Disabilità, Lavoro e Innovazione”

Le nuove tecnologie sono una presenza sempre più pervasiva in ogni ambito della vita sociale e possono costituire un’ ulteriore difficoltà allo sviluppo di processi di inclusione socio lavorativa delle persone con disabilità.

Favorendo la collaborazione tra mondo dell’innovazione tecnologica e mondo dell’innovazione sociale si può contribuire a generare contesti di sviluppo di grande interesse, ponendo il punto di vista del disabile al centro della progettazione, della sperimentazione e della valutazione.

Consorzio Mestieri e cooperativa sociale Spazio Aperto hanno raccolto la sfida e , grazie al Progetto “Smart Ears” del programma  EMERGO, hanno sviluppato una Applicazione rivolta alle persone con problemi invalidanti dell’udito. Si tratta di un software che permette di migliorare la qualità della vita sociale e può essere utilizzato in molteplici capi lavorativi come la gestione del verde pubblico, la pulizia degli uffici e altri servizi alle imprese e amministrazioni pubbliche.

Per presentare il progetto, sperimentarne l’applicazione concreta e parlare delle opportunità offerte dalle nuove tecnologie nei processi di integrazione lavorativa,Il giorno 28 ottobre 2014 dalle ore 14:30 presso la sala Congressi del Museo del Novecento in via Marconi 1 a Milano si terrà l’ evento dal titolo:

 

"Disabilità, Lavoro e Innovazione”

L’evento è rivolto a Enti Locali, Imprese profit e no profit, Agenzie Lavoro, Associazioni Imprenditoriali, Associazione Persone con Disabilità, persone con disabilità sensoriali dell’udito.

 

Per Info e accrediti:

Spazio Aperto Società Cooperativa Sociale - Area Marketing & Sviluppo
e-mail: pasquale.totaro@spazioaperto.coop

tel. 02.48.955.476 - 213 fax. 02.48.955.500

cell: 3497730629

64ª Giornata Nazionale del Ringraziamento 2014

Benedire i frutti della terra e nutrire il pianeta

Si svolgerà nella Arcidiocesi di Milano, domenica 9 novembre 2014, la 64ª Giornata Nazionale del Ringraziamento.
La Giornata sarà preceduta, sabato 8 novembre 2014 ore 9.30, da un Seminario di studio presso il Teatro San Carlo (Via Morozzo della Rocca, 12 - Milano).


«Tu fai crescere l’erba per il bestiame e le piante che l’uomo coltiva, per trarre cibo dalla terra, vino che allieta il cuore dell’uomo, olio che fa brillare il suo volto e pane che sostiene il suo cuore» (Sal 104, 14-15).


La Giornata del Ringraziamento 2014 precede di alcuni mesi l’apertura di Expo Milano 2015 dedicato a “Nutrire il pianeta. Energia per la vita”, un tema di particolare rilevanza per il nostro Paese e non solo.

 

Manifesto [f.to pdf 763 Kb]
Programma  [f.to pdf 1.194 Kb]
Messaggio dei vescovi

Le Giornate di Bertinoro per l'Economia Civile: Dal Dualismo alla Co-Produzione

Il 10 e 11 ottobre 2014 si terrà la XIV edizione de Le Giornate di Bertinoro per l'Economia Civile, il laboratorio italiano di studio e confronto sull'Economia Civile promosso da AICCON.
E' appena stato pubbblicato il programma ufficiale di questa edizione che declinerà il tema "Dal Dualismo alla Co-Produzione", a partire dalle risorse e luoghi della co-produzione fino al ruolo delle famiglie, comunità e imprese nella produzione di welfare.

Per partecipare è necessario compilare la scheda d'iscrizione, i posti a disposizione sono limitati.

Dal 2001 AICCON organizza Le Giornate di Bertinoro per l’Economia Civile, un momento di approfondimento e dialogo sul ruolo e le attività del Terzo Settore, nonché un’occasione di confronto significativo per diverse tipologie di soggetti che, con differenti approcci, trattano le tematiche in questione: Organizzazioni della Società Civile (associazioni, fondazioni, cooperative sociali, ecc.), Università, Istituzioni e Imprese.

La funzione de Le Giornate di Bertinoro per l’Economia Civile è, quindi, duplice: da un lato, ogni edizione si concentra su questioni attuali affrontandole tramite un approccio che permette di analizzarle affiancando ai riferimenti teorici la presentazione di casi pratici; dall’altro lato, adottando un approccio proattivo, le Giornate rappresentano un momento prezioso per anticipare le sfide che i soggetti del Terzo Settore dovranno fronteggiare, delineandone le determinanti.

Pertanto l’evento, che si designa come la “Cernobbio dell’ Economia Civile“, è l’appuntamento di proposta e formazione più autorevole in Italia sui temi che vedono profit e non profit contribuire congiuntamente al processo di “umanizzazione” e “civilizzazione” dell’economia.

Festa Estiva della Cordata del 26 Giugno

Il Comune di Milano - Assessorato alle Politiche Sociali e cultura della Salute, ha chiesto all’ATS composta da Consorzio Sis, Arci Milano, La Strada scs e Chico Mendes, di ospitare, a Casa Chiaravalle,  i profughi siriani di passaggio a Milano.

Come molti sapranno son tante le persone che arrivano nella nostra città. Il più delle volte sono famiglie di passaggio in Italia per raggiungere altri paesi europei. Nei prossimi giorni sistemeremo e renderemo la struttura il più accogliente possibile per ospitare queste persone.

Per questo motivo, la prevista festa di Giovedì 26 giugno verrà spostata nel giardino di via Zumbini Sei (via Zumbini 6), come da tradizione.

Lo spirito e le motivazioni che ci spingono ad organizzare questa festa, rimangono quelli di sempre.

Ad oggi non conosciamo le persone che saranno ospitate a Chiaravalle e quali sono i loro bisogni ed esigenze, ma sappiamo che avremo bisogno delll’aiuto di tutti.

Chi volesse darci una mano può comunque lasciare i propri riferimenti a Michela: michela.bellodi@lacordata.it.

Vi preghiamo di inoltrare questa comunicazione, che sostituisce la precedente, a tutti gli invitati..

Grazie mille a tutti!

Ci vediamo il 26 giugno 2014 dalle 19.30 in avanti in via Zumbini 6 a Milano.

La Cordata

 

--------------------------------------------------------------------

La Cordata fa 100 passi e festeggia a Chiaravalle

Giovedì 26 giugno - ore 19.30 - via Sant'Arialdo 69

Anche quest’anno La Cordata saluta l’arrivo dell’estate con la tradizionale festa in giardino. Quest’anno, però, da Zumbini Sei, facciamo 100 passi e arriviamo diretti a Chiaravalle dove, il Consorzio Sis, di cui Cordata è socia da anni, ha vinto il bando del Comune di Milano per la riqualificazione e rigenerazione dell’immobile di via Sant’Arialdo.

È un bene confiscato alla mafia e i nostri compagni di avventura sono Chico Mendes, Arci Milano e la cooperativa sociale La Strada. Siamo molto felici all’idea che, la riappropriazione di questo spazio, passi anche attraverso momenti di festa e divertimento.

Come sempre noi ,metteremo a disposizione un po’ di cibo, musica e…..a tutti gli invitati chiediamo un piccolo contributo di bevande o altri generi di conforto..!

 

Casa Chiaravalle, da un luogo per uno a un luogo per tutti

Casa Chiaravalle è un immobile è uno dei beni più grossi della Lombardia confiscato alla mafia e alla criminalità organizzata di patrimonio del Comune di Milano. La gestione dell’immobile è stata assegnata, a seguito di un bando pubblico promosso dall’Assessorato alle Politiche sociali e Cultura della salute, all’Ats costituita da Consorzio Sis (di cui La Cordata è socia), Arci Milano, Cooperativa sociale La Strada, Chico Mendes scs.

Si tratta di un complesso immobiliare composta da due tipiche grandi case lombarde, un vasto giardino con frutteto e un terreno agricolo, in  via Sant’Arialdo 69 situata nell’area dell’abbazia di Chiaravalle.

----
“Un mare di gente
a flutti disordinati
s'è riversato nelle piazze,
nelle strade e nei sobborghi.
E' tutto un gran vociare
che gela il sangue,
come uno scricchiolo di ossa rotte.
Non si può volere e pensare
nel frastuono assordante;
nell'odore di calca
c'è aria di festa

Peppino Impastato- Una vita contro la mafia

----

“La mafia non è affatto invincibile; è un fatto umano e come tutti i fatti umani ha un inizio e avrà anche una fine. Piuttosto, bisogna rendersi conto che è un fenomeno terribilmente serio e molto grave; e che si può vincere non pretendendo l'eroismo da inermi cittadini, ma impegnando in questa battaglia tutte le forze migliori delle istituzioni.”

Giovanni Falcone

----

Vi aspettiamo numerosi Giovedì 26 giugno, in via Sant'Arialdo 69 a Milano.

Per arrivare c'è il bus 77 che ferma vicino, alla fermata Cimitero di Chiaravalle.

 

Pagine

Abbonamento a Scuola di Impresa Sociale RSS
Go to top