Community organizer

Versione stampabileVersione stampabile

Obiettivi del percorso formativo:

L’evoluzione della cooperazione sociale appare sempre più orientata a proporre tale forma organizzativa, e le diverse forme di aggregazione che assume, come imprese sociale di comunità.
D’altra parte, fin dalla loro origine e dal riconoscimento legislativo che le ha istituite (LN 381/91), le cooperative sociali si costituiscono per la promozione e lo sviluppo delle comunità.
E’ quindi un ritorno alle origini? Non proprio, perché negli anni la maggior parte delle cooperative sociali sono state occupate molto sulla mutualità interna e dalla sostenibilità della loro attività, dalla partnership con gli enti locali o dalla pura fornitura di servizi... eppure, spesso, dispongono in sé di caratteristiche, elementi e fattori che le rendono potenzialmente capaci di interpretare questa nuova fase della loro evoluzione. Una fase in cui dovranno saper attivare le risorse presenti nella comunità per organizzare risposte più efficaci ai bisogni emergenti e che mutano con velocità ed intensità raramente incontrate finora.
Gli operatori e le operatrici delle cooperative sociali svolgono di fatto, già ora, funzioni di community organizer in una molteplicità di situazioni, è però necessario farle emergere, riconoscerle, affinarle e riuscire ad orientarle in maniera strategica e consapevole.

 

Contenuti del corso:

Il percorso formativo proposto, si propone di affrontare le competenze necessarie agli operatori che svolgano funzioni di community organizer da diversi punti di vista:

  • Vision: sui rinnovati orientamenti che vanno assumendo le imprese cooperative sociali, con particolare riferimento alle imprese di comunità ed al ruolo che possono svolgere nei processi di promozione e sviluppo territoriale;
  •  Inspiration: una rassegna delle esperienze originarie delle esperienze di community organizing negli USA, in relazione ai metodi ed agli strumenti utilizzati;
  • Tools: una “cassetta degli attrezzi”, nella quale riporre gli strumenti più utili per il community organizer, per la promozione della partecipazione, l’emersione dei bisogni, la progettazione ed implementazione delle possibili risposte;
  • Future: la riflessione e condivisione di alcune piste di lavoro praticabili dalle cooperative ed  imprese sociali, per riconoscere in maniera sempre più consapevole il proprio ruolo di agenti di cambiamento e promozione, a partire dal riconoscimento degli elementi già presenti e da alcune esperienze in atto;
  •  

Durata: 60 Ore

Sede: Scuola di Impresa Sociale - Consorzio SIS - via Ermanno Barigozzi 24 (Forlanini) - Milano.

Calendario: Dicembre 2017 - Marzo 2018 ore 9.30 – 18.00

Docenti: Flaviano Zandonai, Pierluca Borali, Diego Galli, Guglielmo Apolloni, Francesca Battistoni, Sara Rago, Francesca Savi

 

Informazioni e Iscrizioni
Scuola di impresa sociale - Consorzio SIS
Tel. 02 89530175 - 085 - corsi@scuolaimpresasociale.org

Go to top