Versione stampabileVersione stampabile

Fra gli obblighi e le indicazioni fornite dal Testo Unico per la Sicurezza sul lavoro, di primaria importanza sono quelle che riguardano la formazione per la sicurezza nei luoghi di lavoro. Secondo quanto definito dal DLgs 81/08 ogni figura che si occupa della sicurezza in azienda deve essere adeguatamente formato. Vengono inoltre date specifiche a seconda del ruolo che si ricopre, sia per la formazione primaria che per i corsi di aggiornamento, anch’essi obbligatori. Per sottolineare ulteriormente quanto sia importante che i lavoratori conoscano quali sono e come prevenire i rischi sul lavoro sono state introdotte anche una serie di pesanti sanzioni per il datore di lavoro che non provvederà alla formazione dei propri dipendenti.

  • Valutazione degli obblighi per l'impresa
  • Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS di nuova nomina)
  • Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS aggiornamento annuale)
  • Preposti (Art. 37, comma 7, del D.Lgs. 81/2008)
  • Dirigenti (Art. 37, comma 7, del D.Lgs. 81/2008)
  • Lavoratori (Formazione Generale – tutte le classi di rischio)
  • Lavoratori (Formazione Specifica – Rischio Basso, medio e alto)
  • Antincendio (liv. basso, medio e alto rischio)
  • Primo soccorso
  • Primo soccorso (aggiornamento) 
Go to top