Sviluppo

Il Bando Cariplo “Favorire lo sviluppo dell’impresa sociale per inserire al lavoro persone in condizione di svantaggio”

 

 

Le politiche nazionali per favorire l’inserimento lavorativo di persone svantaggiate non sono ancora in grado di garantire pari opportunità di accesso al lavoro a tutte le categorie emergenti nel nostro Paese. Le imprese sociali come principali interlocutori sul territorio lombardo garantiscono percorsi di inserimento lavorativo a persone svantaggiate attraverso attività svolte in forma imprenditoriale. Tale risorsa tuttavia date la crisi economica ed occupazionale, le pressioni competitive dei mercati, l’estensione dei tempi di riscossione dei crediti e la complessità di una gestione condizionata da risultati sia sociali che economici, rendono difficile la crescita e l’efficienza di queste organizzazioni e impongono loro la creazione e lo sviluppo di nuovi sistemi gestionali di impresa.

Il Bando Cariplo “Favorire lo sviluppo dell’impresa sociale per inserire al lavoro persone in condizione di svantaggio” si propone di incoraggiare  l’inserimento lavorativo, in forma stabile e qualificata, di persone svantaggiate, attraverso il sostegno a piani di sviluppo e di rilancio di imprese sociali che garantiscano un miglior posizionamento nel mercato di riferimento, una maggiore sostenibilità delle attività imprenditoriali e un potenziamento delle funzioni organizzative, con particolare riferimento alla gestione dei percorsi di inserimento lavorativo delle persone.

Il Bando manterrà l’iter degli strumenti erogativi senza scadenza, ma sarà attivo solo fino al 31 marzo 2015, data entro la quale sarà possibile presentare i pre-progetti. I progetti definitivi invece dovranno essere inviati entro il 15 settembre 2015 e saranno sottoposti a una sessione di valutazione comparativa.

 

Scarica il bando completo

Tutti i bandi della Fondazione Cariplo

Abbonamento a Sviluppo
Go to top