Disabili

HACKABILITY PREWIEV

Tavolo ausili vita quotidianaIl 7 febbraio scorso presso il Fablab Torino ha preso avvio la prima parte di Hackability. Hackability e' il primo hackaton in Italia dove designer, persone con disabilita', maker, co-progettano e realizzano insieme attraverso l’uso di hardware, software open source, stampanti 3D, macchine taglio laser, soluzioni, oggetti a basso costo e personalizzabili, per supportare le persone con disabilità nella vita quotidiana.
 
L'obiettivo e' offrire una occasione di “empowerment” a tutti partecipanti, diffondere la pratica dell’autocostruzione o della costruzione artigiana in campo digitale e rendere accessibili oggetti e tecnologie oggi costose.
La prima parte della mattinata del 7 febbraio scorso e' stata dedicata a brevissimi interventi per permettere ad alcune persone con disabilita’ di presentare idee/bisogni/progetti, e a maker, designer, “inventori” di presentare i propri progetti/competenze. Nella seconda parte della mattinata, Hackability si e' organizzata attorno a piccoli gruppi di lavoro. Alla prima giornata hanno preso parte 31 persone, sono stati presentati 10 bisogni/progetti, e avviati 5 tavoli di coprogettazione, un prototipo e' già stato abbozzato.
 
Prima che il percorso di hackability si concluda al fablab di Torino il 21 marzo prossimo con la presentazione dei prototipi, sara' possibile osservare il lavoro inprogress nell'ambito di HACKABILITY PREWIEV che si terra' il  7 marzo p.v tra le 12,30 e le 13,00, a Milano dentro la 3dprint Hub, http://3dprinthub.it, la più grande fiera di stampanti 3D italiana.
 
Dopo il 21 marzo i  progetti saranno messi a disposizione di tutti in Creative Common (CC-by sa) sul sito Hackability.it  
Hackability vuole gettare un seme: un nuovo approccio alla costruzione e progettazione di ciò che ci circonda, che mette al centro quanto ogniuno di noi sia diverso dall’altro quello che spesso è chiamato“Design for Each” o “Design for Everybody”.
 
Hackability è un progetto realizzato da Consorzio Kairos e Consorzio Mestieri in collaborazione con Fablab Torino con il sostegno del consorzio CGM e il contributo di FONDAZIONE CRT.

Emergendo: La giornata di manifestazione sull' Occupazione dei Disabili della Provincia di Milano


 

Giovedì 17 luglio 2014 c/o Piazza Lombardia Milano

 

La giornata di manifestazione Emergendo renderà visibile, attraverso il monitoraggio e la valutazione del Programma per l’Occupazione dei Disabili della Provincia di Milano, l’importanza del Piano Provinciale EMERGO 2010 -2012 come concreto strumento di supporto per i datori di lavoro (pubblici, privati e del privato sociale) impegnati a realizzare con maturità sociale le assunzioni delle persone disabili, costituendo nuovi rami d’imprese sociali e garantendo il mantenimento occupazionale e lo status ai lavoratori assunti.

 

MATTINA: dalle 9.30 alle 14.00:

 

Convegno dalle 9.30 alle 12.30 presso l’Auditorium Giovanni Testori

Saranno presentati gli esiti della valutazione e del monitoraggio del Piano E.M.E.R.G.O 2010-12 e

l’avvio della nuova programmazione 2014-16. Verrà sottolineata l’importanza nel favorire l’ingresso e il mantenimento nel mercato del lavoro delle persone disabili. I dati riferiti al periodo giugno 2010 - maggio 2014 si sono dimostrati un concreto strumento di supporto per i datori di lavoro impegnati a realizzare l'obbligo di assunzione.

 

Saluti istituzionali:

Roberto Maroni - Presidente della Regione Lombardia

Moderatore:

Paolo Del Nero - Assessore Provincia di Milano Sviluppo economico, formazione e lavoro

Relatori:

Maria Cristina Pinoschi - Dirigente Provincia di Milano Settore Lavoro

Valentina Aprea - Assessore Istruzione, Formazione e Lavoro della Regione Lombardia

Franco BettoniPresidente Nazionale ANMIL Onlus

Mario Melazzini - Assessore alle Attività produttive della Regione Lombardia

Franco Bomprezzi - Presidente LEDHA (Lega per i diritti delle persone con disabilità)

Apostolos Ioakimidis - Amministratore principale Commissione europea Direzione Generale Imprese

 

Conclusioni:

Giuliano Poletti - Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali della Repubblica Italiana

Pranzo a Buffet dalle 12,30 alle 14,00 a cura dei servizi di ristorazione costituitisi come

“i Nuovi Rami d’Imprese Sociali” della cooperazione di tipo B della Provincia di Milano

 

POMERIGGIO dalle 14,00 alle 20,00:

L’obiettivo è mettere in evidenza il valore e la ricchezza del mondo sfaccettato della disabilità e il suo contributo nella promozione delle politiche del lavoro attraverso Emergo con le attività ludiche e di sensibilizzazione atte a favorire l’integrazione, le testimonianze delle esperienze emerse con le proiezioni video, i banchetti dei prodotti degli Enti accreditati e dei Servizi della cooperazione di tipo B.

 

Seminari dalle 14.30 alle 19.00 in Auditorium Giovanni Testori :

Moderatore: Paolo Del Nero - Assessore Provincia di Milano Sviluppo economico, formazione e lavoro .

 

14,30-17,00 - “I protagonisti delle doti alla ribalta di Emergendo

Registrazione dei partecipanti:

a. Presentazione di esperienze vissute: dialogo tra i protagonisti (aziende pubbliche, private e del privato sociale, enti accreditati e persone inserite);

b. Premiazione alle aziende “mature socialmente”.

 

17,00-18,00 - “Emergendo con l’art. 14 dalle aziende private agli enti pubblici non economici”

Partecipano: Provincia di Milano (Cristina Pinoschi e Costantino Costanzi), Ospedale Ca’ Granda

Niguarda (Simona Giroldi), ANMIL Milano (Claudio Messori) , Lega Coop (Felice Romeo),

Confcooperative (Umberto Zandrini), Italia Lavoro (Vanna Gorini).

 

18,00-19,00 - “ Emergendo a livello Internazionale”

Partecipano: Fondazione Monserrate (Chiara d’Imporzano); Fondazione Don Carlo Gnocchi

(Giuliana Ara); Consorzio SIR e Coop. Spazio Aperto (Stefano Radaelli): l e buone prassi di Emergo, della legge 68/99 e della Cooperazione rivolte alle nazioni coinvolte (Cina; Tunisia; Bolivia; Colombia; Polonia).

 

17,00-19,00 – “Giochi e tornei in piazza Lombardia” - Il gioco del 14 e il calciobalilla.



Open bar 19,00 – 21,30

“Sugardaddy and The Cereal Killers”

“Coop. Sociale AllegroModerato In Band”

Abbonamento a Disabili
Go to top